Tutto è in relazione con il tutto.
Così nel macrocosmo universo come nel microcosmo uomo.



Non è possibile che, ad esempio, una nazione pensi al proprio esclusivo interesse, ignorando quello degli altri stati o addirittura danneggiandoli. Prima o poi si troverà a vivere situazioni di disagio e malessere, al proprio interno.
Questo si manifesta puntualmente in ogni aspetto dell'esistente preso in considerazione.
Così, vale nelle relazioni tra gli esseri umani, come nelle relazioni trai vari aspetti che costituiscono l'essere umano, ma anche nelle relazioni tra apparati e organi del nostro corpo e ancora nelle relazioni tra cellule.

Tutto è in relazione con il tutto in modo detto Olistico.

Continua >>

 

Se ci riconosciamo l'insieme di corpo, emozioni, mente e spirito, non possiamo focalizzare la nostra esistenza solo su uno o alcuni di questi aspetti, ma è bene considerarli e abbracciarli tutti dando a ciascuno il giusto spazio di espressione, altrimenti rimarranno bloccate delle nostre potenzialità e perderemo via via l'armonia che in natura regola ogni cosa.

Alla nascita ognuno ha delle potenzialità che per comodità possiamo definire genetiche e che racchiudono la possibilità che abbiamo di manifestare tutto ciò che possiamo essere.
Quello che può avere potere bloccante è l'interazione di sé nel mondo.

La cultura, l'educazione, i pregiudizi, gli attaccamenti, creano blocchi di separazione a livello spirituale, mentale, emozionale e fisico.

Fissazioni, ansia, rigidità, disagi di ogni tipo sono segnali di questa disarmonia che arrivano puntuali per farci ritornare a pulsare con la vita in ogni suo aspetto.

Sta a noi desiderarlo e volerlo come cosa principe come unica cosa per cui valga la pena impiegare le nostre energie.

Quando i segnali di disagio arrivano è bene ascoltarli perché altro non sono che campanelli che ci avvisano che stiamo tralasciando qualcosa di importante e di vitale per noi.

Ascoltiamoli finché trillano in modo lieve, perché sarà più facile e meno doloroso per noi ritrovare l'armonia perduta.
Ma se il nostro bisogno è di sentirli in modo nitido e forte, potremo, sempre con l'aiuto che ci arriva da Dio o se preferisci dall'universo, "ritrovarci" e vivere più consapevolmente la nostra esistenza.

Le farfalle si pongono al servizio di questo e si propongono come "un luogo dove puoi dedicare tempo e attenzione a te stesso, creando uno spazio interiore di ascolto per ritrovarti e liberare così la tua creatività e la tua gioia".

yoga maserà di padova

ATTIVITA' ADULTI

Leggi tutto

associazione le farfalle maserà di padova

BAMBINI E RAGAZZI

Leggi tutto

PERCORSI E SEMINARI

Leggi tutto

EVENTI E NEWS

Leggi tutto